Accesso ai servizi

COME FARE PER

Leva

Descrizione:
L'ordinamento italiano prevede l'obbligo, per tutti i cittadini di sesso maschile, del servizio di leva, sia esso militare o civile.

Chi è obbligato:
L'iscrizione nelle liste di leva avviene d'ufficio: ogni cittadino residente di sesso maschile è automaticamente iscritto nelle liste di leva all’atto del compimento del 17° anno di età ed entro l’anno successivo riceve a domicilio il precetto (l’avviso per presentarsi alla visita psico-fisico attitudinale).

Informazioni specifiche:
Novità normative:

La Legge 23 agosto 2004 N° 226, ha fissato al 31dicembre 2004 la data dell'ultima chiamata alle armi. Il Decreto Ministeriale del 20 settembre 2004 ha fissato al 30 settembre 2004 la data dell'ultima chiamata a visita di leva.
Pertanto a decorrere dal 1° ottobre 2004 i giovani, già precettati a visita presso i Consigli di Leva di appartenenza o dagli stessi avviati presso gli Ospedali Militari per ulteriori accertamenti, non dovranno più presentarsi e, inoltre, non dovranno presentare alcuna ulteriore istanza di rinvio. Restano invariate le chiamate a visita per coloro che abbiano presentato domanda di arruolamento in qualità di Volontari in Ferma Annuale.

Dove Rivolgersi:
Ufficio Anagrafe-Stato civile-Elettorale-Leva militare-Servizi Sociali (vedi dettaglio e orario di apertura)

Quando:
L'arruolamento o la chiamata alle armi avviene successivamente alla visita di idoneità fisica.
L’Ufficio Leva consegna i fogli di congedo e di riforma e fornisce informazioni.