Accesso ai servizi

COME FARE PER

occupazione suolo pubblico

Come Fare:
Chiunque intende occupare spazi ed aree pubbliche o private gravate da servitù di pubblico passaggio, deve inoltrare domanda all'Ufficio Lavori Pubblici (Modello richiesta occupazione suolo pubblico).
La domanda dovrà essere corredata da disegni e grafici, con relative misure, atte a definire la superficie occupata.
Prima di presentare la richiesta di autorizzazione all'ufficio Lavori Pubblici è necessario ottenere il visto preventivo del Comando di Polizia Locale che valuterà la necessità di emettere l'ordinanza per la disciplina temporanea della circolazione stradale da parte del Comando di Polizia Locale. In questo caso l'istanza dovrà essere presentata tassativamente almeno tre giorni prima dell'effettivo inizio dell'occupazione.
Con la richiesta di occupazione di suolo pubblico ci si deve attenere alle norme del Codice della Strada, alle norme di sicurezza dei luoghi di lavoro, a quelle del Regolamento Comunale per occupazioni di aree e spazi pubblici, nonché alle prescrizioni contenute nell’autorizzazione per la quale si richiede il rilascio. Inoltre ci si impegna al rimborso dei danni tutti che dovessero essere arrecati in conseguenza dell’occupazione di suolo pubblico qui richiesta, sollevando l’Amministrazione comunale da ogni responsabilità civile e penale in merito e di sottostare a tutte le altre norme che l’amministrazione comunale intendesse prescrivere.



Documenti allegati:
Filemod-occupazione (15,8 KB)