Accesso ai servizi

PRIVACY

Nuove disposizioni in materia di privacy

Presidente: TITOLARE Il Sindaco quale legale rappresentante

Responsabile: Responsabile Protezione dei Dati

Dati in merito alle nuove disposizioni in materia di Regolamento Europeo.
Il Parlamento europeo ed il Consiglio in data 27.4.2016 hanno approvato il Regolamento UE 679/2016 (GDPR- General Data Protection Regulation) relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, che abroga la direttiva 95/46/CE e che mira a garantire una disciplina uniforme ed omogenea in tutto il territorio dell’Unione europea. Il testo, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea (GUUE) il 4 maggio 2016, diventerà definitivamente applicabile in via diretta in tutti i Paesi UE a partire dal 25 maggio 2018, dopo un periodo di transizione di due anni, in quanto non richiede alcuna forma di legislazione applicativa o attuativa da parte degli stati membri. Le norme introdotte dal Regolamento UE 2016/679 si traducono in obblighi organizzativi, documentali e tecnici che tutti i Titolari del trattamento dei dati personali devono, fin da subito, considerare e tenere presenti per consentire la piena e consapevole applicazione del nuovo quadro normativo in materia di privacy entro il 25 maggio 2018. A tal fine è stato approvato un regolamento che stabilisce le modalità organizzative, misure procedimentali e regole di dettaglio, finalizzate anche ad omogeneizzare questioni interpretative, che permettano a questo Ente di poter agire con adeguata funzionalità ed efficacia nell'attuazione delle disposizioni introdotte dal nuovo Regolamento UE. Si allegano i modelli di informativa, il Regolamento, il Registro dei trattamenti, gli Incaricati/ Responsabili esterni e del Responsabile Protezione Dati.

Collegamenti:
Privacy

Ignora collegamenti di navigazione

Ignora collegamenti di navigazione